Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_colonia

Presentazione del libro “Italo-Berliner” (a Francoforte)

Data:

19/04/2016


Presentazione del libro “Italo-Berliner” (a Francoforte)

luogo: ENIT, Sala eventi, Barckhausstr.10, Frankfurt/M. ore 19.00 Presentazione del libro “Italo-Berliner” Moderazione ed intervista: Enrico Sauda (giornalista FNP - Frankfurt) e Anna Ventinelli (lettrice alla J.W. Goethe Universität) Una è la capitale politica, l’altra la capitale finanziaria con un comune denominatore: una presenza attiva, significativa e stimolante della “community” italiana. La presentazione del libro “ Italo-Berliner” permetterà a due dei curatori del volume, Elettra De Salvo e Gherardo Ugolini, non solo di presentare al pubblico di Francoforte il fenomeno delle presenza italiana a Berlino, ma di dialogare e confrontarsi, in forma di intervista, con il giornalista della Frankfurter Neue Presse Enrico Sauda e la lettrice Anna Ventinelli. Berlino è da tempo sotto i riflettori dei mass media. Sul tema sono usciti articoli di giornale, istant book, servizi tv, quasi tutti segnati da semplificazioni e mitizzazioni. Il volume Italo-Berliner si propone come obiettivo una radiografia approfondita della comunità italiana residente a Berlino analizzandone lo spessore storico, le dinamiche evolutive, le tipologie sociali, le motivazioni personali e i percorsi collettivi e individuali. Attraverso saggi di esperti, interviste con italo-berlinesi “vecchi” e “nuovi”, e una galleria d’immagini che documenta le tracce d’italianità sparse per la metropoli, il libro illustra il contributo che gli italiani hanno dato e danno al cambiamento della capitale tedesca. Elettra De Salvo è nata a Roma, ma fin dal 1979 vive e lavora in Germania come attrice, performer, regista e coach, prima a Francoforte sul Meno e dal 1993 a Berlino. Ha collaborato con prestigiose compagnie teatrali e di danza (Marina Abramovic, Gigi Dall’Aglio, Gustavo Frigerio, Blixa Bargeld) e con importanti teatri di sperimentazione e musei di lingua tedesca (Documenta Kassel). È stata moderatrice per la tv tedesca ZDF, direttore artistico del Teatro Italiano Francoforte, nonché consigliere comunale per le politiche culturali e di immigrazione. Gherardo Ugolini è nato a Brescia nel 1960 e frequenta la Germania fin dai primi anni Ottanta del secolo scorso. Ha vissuto molti anni a Monaco di Baviera, a Heidelberg e dal 1999 a Berlino, dove è stato docente alla Humboldt-Universität. Dal 2008 è professore all’università di Verona e vive da pendolare tra l’Italia e la capitale tedesca, dove tiene famiglia e le amicizie più care. In collaborazione con ENIT Francoforte. Entrata libera.

Informazioni

Data: Mar 19 Apr 2016

Ingresso : Libero


1607